Recensione: Le cronache di Lùndra (#1) – l’ascesa [Leroy Klagen]

le cronache di lundraTitolo = Le cronache di Lùndra (#1) – l’ascesa

Autore = Leroy Klagen

Genere = Fantasy

Pagine = 115

Link Amazon

DIVISORE ritagliato

VOTO:

4

DIVISORE ritagliato

TRAMA:

Il magico mondo di Lùndra è protetto dai cinque stregoni elementali.
Lo stregone della luce, combatte le tenebre ormai da un secolo ed è tempo per lui di farsi da parte, lasciando il posto a un nuovo e fresco praticamente di magia.
Ogni cento anni, viene indetto un torneo che richiama a se tutti i maghi e stregoni del regno.
I cinque vincitori, prenderanno il posto dei vecchi stregoni prima di loro e, sotto saggia guida, cercheranno a loro volta di proteggere il regno.
Tòrio, si allena nelle arti magiche ormai da diciassette anni e sta per raggiungere il grado di stregone, nella speranza di poter così combattere di nuovo contro l’amico Gred, spadaccino quattordicenne partito alla ricerca di Atomo, vecchio maestro d’armi del padre per consegnarli una lettera.
Intanto, però, il padre cavaliere reale si ritrova ad affrontare una crisi.
Dei prigionieri sono evasi da dei carceri di massima sicurezza e il caos potrebbe devastare la pace di Lùndra, che così vigorosamente si è protetta per decenni interi…

DIVISORE ritagliato

RECENSIONE:

Buongiorno lettori, eccomi con una nuova recensione. Si tratta di un libro introduttivo di una esalogia fantasy il cui protagonista, per lo meno per ora, è un ragazzino di 15 anni di nome Gred. Lui sta studiando e si sta allenando per diventare un combattente provetto, ma è anche giovane e curioso del mondo che lo circonda.

Sa che attorno a lui la situazione sta diventando critica, anche se i suoi genitori lo ritengono troppo piccolo per conoscere come stanno davvero le cose. Il mondo è minacciato da un potentissimo stregone fuggito da una prigione, e il padre di Gred ha tentato di affrontarlo, solo per accorgersi che è invincibile.

La storia è chiaramente molto generica. Vengono introdotti i personaggi principali, viene dato un accenno sull’ambientazione e sulla struttura sociale. Viene descritto un ragazzino curioso come solo i bambini che si apprestano a diventare grandi sanno essere, che non vede l’ora di mettersi in gioco e di sfidare quel suo vecchio amico che invece studia per diventare uno stregone.

I personaggi sono ben strutturati, vengono date abbastanza informazioni per introdurre poi la storia vera e propria, e c’è già un cattivo che sembra destinato a conquistare il mondo. La storia quindi si fa già piuttosto accattivante! Ad interessarmi è soprattutto l’argomento “stregoni”, alcuni sono degli abilissimi guaritori, ma altri sono molto più oscuri e stanno per mettere in pericolo Gred, la sua famiglia e tutto il suo mondo. Per fortuna ci sono anche personaggi saggi e buoni che sono disposti ad aiutarlo.

La storia promette molto bene. Non entusiasmante tanto da meritare 5 stelline ma mi è decisamente piaciuta. Non vedo l’ora di scoprire le avventure di questo ragazzino vispo e curioso.

 

Un pensiero riguardo “Recensione: Le cronache di Lùndra (#1) – l’ascesa [Leroy Klagen]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...