Recensione: A colpi di Cannonau [Titania Blesh]

a colpi di cannonauTitolo = A colpi di Cannonau

Autore = Titania Blesh

Genere = narrativa fantasy

Pagine = 235

Data di pubblicazione = 2020

Link Amazon

DIVISORE ritagliato

VOTO:

4

DIVISORE ritagliato

TRAMA:

Sardegna, 1600. Intrappolata in un’isola deprimente e in un matrimonio disastroso, la ribelle Fiammetta rincorre il sogno folle di diventare piratessa. Da anni prepara la fuga a bordo del veliero che ha acquistato in gran segreto da un mercante genovese, e adesso la sua ciurma composta da mogli insoddisfatte sembra pronta al grande varo. L’occasione perfetta si presenta quando Stellina, una ragazzina dotata di strani poteri, promette di condurla al mitico tesoro sepolto del leggendario pirata Capitan Sauro.
Ma tutto si complica quando Ambrosio, cacciatore di streghe per la Santa Inquisizione spagnola, posa i suoi occhi sulla ragazzina. Lui sa bene che gli spiriti Zipa, come quello che infesta il corpo di Stellina, possono percepire l’oro del Nuovo Mondo… oro che il bieco inquisitore brama disperatamente.
La posta in gioco si alza. Fiammetta e la sua ciurma di donne sbandate devono imbarcarsi in una sfida impossibile: trovare il tesoro prima degli spagnoli, oppure la libertà sarà l’ultima delle loro preoccupazioni!

DIVISORE ritagliato

RECENSIONE:

Buongiorno lettori! Oggi vi porto una recensione particolare perchè protagonista di questo libro è niente di meno che una piratessa!

Non partite però già in quarta a immaginarvi un Jack Sparrow versione donna con tanto di battaglie tra galeoni e mostri da sconfiggere.
C’è anche questo, è vero, ma è solo una parte della storia. Ridurre questo libro a un “racconto di pirati” è molto riduttivo.

La protagonista, una donna di mezza erà di nome Fiammetta, è una tipa molto particolare.
Fin da piccola sogna ad occhi aperti ricordando le storie del suo adorato nonno che le raccontava della propria vita da pirata. Le ha insegnato il gergo marinaresco e i principi che si confanno a questa inusuale professione.

La vita però non è stata gentile con lei e quindi si ritrova a essere oggetto dei soprusi del suo violento marito.
La pirateria è però sempre stata così forte in lei da farle trovare una via di fuga: risparmia per anni il denaro e compra un “veliero” un po’ ammaccato che, con l’aiuto della sua ciurma, formata dalle donne del paese, riuscirà a portare a nuovo.

Fiammetta infatti è una figura molto propositiva nella storia: va in cerca di donne e offre loro una vita per mare come alternativa all’essere relegate alla figura di donna-moglie, che non gode di grande reputazione e rispetto nella Sardegna (e nel mondo) dell’epoca.

Nonostante quindi i molti spunti infantili della protagonista, è molto forte anche questo incentivo garantista e di tutela contro gli abusi di cui sono destinatarie le donne.

L’avventura di questo galeone pirata però tarda a iniziare a causa di una serie di vicissitudini e personaggi che metteranno i bastoni tra le ruote a Fiammetta, la quale è intanto alla disperata ricerca di un tesoro che finanzierà tutti i suoi viaggi per mare.

Una storia in cui si uniscono i desideri infantili di una bambina che non è mai cresciuta abbastanza, l’inquisizione spagnola (che ci metterà lo zampino per sottrarre la piccola ma potente Stellina, una Zipa, alla protezione delle piratesse), battaglie per mare e desideri infranti.
La somma di tutto ciò dà un racconto fantasy, ma non troppo, con qualche cenno di riflessione molto particolare.

Il libro mi è decisamente piaciuto, anche se forse l’inizio è stato un po’ lento e macchinoso, a causa al racconto della vita di Fiammetta con i suoi desideri da piratessa e dalla descrizione delle figure delle Zipa.

Avete letto questo libro?

Un pensiero riguardo “Recensione: A colpi di Cannonau [Titania Blesh]

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...